Strade di Siena > Tour prova |

Tour prova

Il tour «Chianti Classic» propone un percorso di 106 km suddiviso in sei tappe con un dislivello complessivo apprezzabile pari a 1931 m+ ed una bella scalata da uno dei versanti del Monte Luco.
Per chi se lo volesse gustare in un sol sorso, il percorso si presenta di media difficoltà ma non va affatto sottovalutato in quanto, come il vino, è preferibile prenderlo a piccole dosi per evitare di cadere a terra ubriachi di stanchezza.
Infatti percorrere le strade del Chianti completamente asfaltate, ben tenute ed a basso traffico veicolare, vuol dire essere disposti ai mangia e bevi» da ogni punto di vista: ciclistico ed enogastronomico.
Sarebbe un peccato non approfittarne per gustarsi appieno la bellezza dei paesaggi, degli antichi borghi, dei castelli, delle chiesette e dei poderi.
La ricetta giusta è pertanto l’equilibrio che si può trovare tra la piacevole fatica del pedalare lento e a testa alta e la scoperta del luogo dove fermarsi semplicemente a riposarsi o a gustare una bella zuppa di fagioli bagnata dal buon vino rosso.

Aree Attraversate

Il lago di Montepulciano è un bacino lacustre della Val di Chiana senese, situato a valle rispetto aIl’omonima località, pochi chilometri a nord-ovest rispetto al lago di Chiusi.

Il lago è formato dal Canale Maestro della Chiana che risulta esserne sia l’immissario che l’emissario. La sponda sud-orientale del lago di Montepulciano segna il confine tra la Toscana e l’Umbria; a circa 15 km ad est del bacino lacustre, in territorio umbro, si trova il lago Trasimeno.

La riserva naturale Lago di Montepulciano è un’area naturale protetta istituita nel 1996 comprendente il Lago di Montepulciano e alcuni territori limitrofi, ed occupa una superficie di 470 ha nella provincia di Siena.